EMILIA ROMAGNA

COMUNICATI STAMPA

Difendiamo il territorio per dare valore ai nostri prodotti DOP e IGP

PARMA – Le Dop e le Igp italiane con la distintività dei territori d’origine, rappresentano un volano importante per la crescita competitiva dell’agroalimentare nazionale e per il rilancio del turismo enogastronomico lungo lo stivale. Questo il messaggio portato a Cibus da Cia-Agricoltori Italiani e Italia Olivicola, che hanno inaugurato la fiera di Parma con una retrospettiva sul settore e le opportunità da capitalizzare. A intervenire l’assessore regionale Alessio Mammi e l’onorevole Paolo De Castro.

Lo stand Cia del CIBUS International Food Exhibition si trova al pad. 7/8, stand C 006

leggi tutto

L’articolazione degli organismi di garanzia in Emilia Romagna. Il sistema

Il sistema Agrifidi, organismi di garanzia che operano in agricoltura è nato per favorire gli investimenti aziendali attraverso la stipula di convenzioni con gli Istituti bancari al fine di garantire le migliori condizioni di accesso al credito sui prestiti erogati alle imprese agricole associate. La concessione dell’aiuto in ‘de minimis’ viene erogata sotto forma di concorso nel pagamento degli interessi sui prestiti richiesti dai singoli agricoltori attraverso, appunto, gli Agrifidi che in Emilia Romagna sono tre: Agrifidi Emilia, Agrifidi Modena, Reggio e Ferrara, Agrifidi 1 Emilia Romagna.

Continua a leggere

Ismea, nuova liquidità alle imprese con la cambiale ortofrutta (Cor)

BOLOGNA – è attivo dal 4 aprile 2024 lo sportello telematico per la compilazione delle domande relative al prestito Cor (Cambiale ortofrutta), la nuova di linea di credito Ismea, per complessivi 19,3 milioni di euro, dedicata alle piccole e medie imprese agricole operanti nel settore ortofrutticolo, introdotta con la Legge di Bilancio 2023. Il prestito Cor fornirà liquidità alle Pmi dell’ortofrutta con finanziamenti di importo fino al 50% dei ricavi registrati dal richiedente nel 2022 e comunque entro la soglia di 30 mila euro, con durata di cinque anni, di cui due di preammortamento, rate trimestrali posticipate e conseguente inizio del rimborso a 27 mesi dalla data di erogazione.

Continua a leggere

Cia presenta a Bruxelles il Manifesto per le elezioni europee 2024

BRUXELLES – È stato presentato a Bruxelles il 21 marzo scorso il Manifesto di Cia-Agricoltori Italiani per le elezioni europee 2024. Crisi climatiche e sanitarie, tensioni sociali e una situazione geopolitica critica hanno caratterizzato i cinque anni di questo mandato europeo. La complessità delle situazioni affrontate rende, ora, necessaria la ricerca di nuove strade per superare la spaccatura che si è creata fra ambiente e agricoltura.

Continua a leggere

Pensioni e Sanità: Anp in Assemblea regionale traccia un bilancio negativo

Claudio Ferri

BOLOGNA – Presto Anp Emilia Romagna si unirà all’iniziativa nazionale sul tema pensioni e sanità. Lo ha annunciato il presidente regionale Pierino Liverani nel corso della Assemblea svolta a Bologna lo scorso 8 marzo, incontro a cui ha partecipato la direttrice dell’Anp nazionale Daniela Zilli. “Ci battiamo per una sanità che risponda alle esigenze del territorio – ha detto Liverani – e che è minacciata da una politica di governo nazionale sempre più attento a una sanità privata”.

Continua a leggere

Rispetto per gli agricoltori

Dalla mobilitazione del 26 ottobre a Roma continuano le rivendicazioni per salvare il comparto non solo italiano ma anche Europeo!

La Cia – Agricoltori Italiani chiede alle istituzioni, di ogni ordine e grado, di intervenire urgentemente e senza indugio in Italia ed Europa e di governare la crisi.

Continua a leggere

Il paesaggio agrario è un patrimonio da custodire, rappresenta un bene comune che gli agricoltori preservano quotidianamente contribuendo al contrasto del dissesto idrogeologico

A Cesena un incontro promosso da Donne in Campo Emilia Romagna e del Trentino, Miriana Onofri: “protagoniste le donne rurali, custodi del territorio, costruttrici di comunità e protagoniste dello sviluppo economico, sociale e ambientale, nel rispetto degli obiettivi dell’Agenda 2030”
Francia, Cia Emilia Romagna: “Gli agricoltori rivestono una funzione sociale al pari della protezione civile un ruolo che gli va riconosciuto e che svolgono gratuitamente: la collettività ne deve tenere conto”

Continua a leggere

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – mail: emiliaromagna@cia.it PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali –  Whistleblowing policy

WhatsApp chat